rumori-bianchi-per-dormire

I rumori bianchi vengono considerati come un'ottica tecnica per addormentarsi, per studiare o anche per migliorare la concentrazione. Ma cosa sono questi che gli americani definiscono white noises e perché hanno queste ottime proprietà rilassanti

Cosa sono i rumori bianchi

Senza scendere troppo in dettagli tecnici, i suoni sono composti in generale da un'ampia gamma di frequenze: dalle più alte alle più basse, ciascuna di queste lo rende più o meno gradevole al nostro orecchio. Che cosa sono i rumori bianchi? Si tratta di suoni che vengono riprodotti sfruttando tutte le possibili frequenze udibili. Vengono chiamati bianchi perché questo colore rappresenta, sullo spettro visivo, l'unione di tutte le possibili frequenze visibili. Insomma, se fosse un colore il nostro occhio lo vedrebbe bianco!

Perché i rumori bianchi hanno proprietà rilassanti

Soprattutto nelle grandi città, le nostre orecchie trovano raramente un momento di riposo: tra traffico, voci e suoni vari, non c'è davvero mai un attimo di silenzio. In queste condizioni, soprattutto chi non è abituato, può avere difficoltà a concentrarsi o ad addormentarsi, continuamente distratto dai rumori esterni.

I rumori bianchi hanno la caratteristica di occupare tutte le frequenze udibili in maniera costante, senza picchi o sbalzi improvvisi. Proprio per questa ragione vanno a coprire tutte le altre sorgenti acustiche, che siano il traffico o semplicemente le urla di un vicino troppo rumoroso. Il significato di tutto ciò è che queste onde sonore riescono ad eliminare ogni rumore, che possa in qualche modo distrarci o turbare il nostro sonno.

Il funzionamento della nostra mente è di prestare poca attenzione infatti a ciò che è monotono e ripetitivo, mentre ha come un sussulto per i rumori improvvisi o irregolari. Quante volte ci è capitato di sobbalzare sorpresi da un suono o da un rumore improvviso? Un vetro rotto, il clacson di un'automobile o le grida improvvisa di un bambino... I suoni bianchi vanno a coprire tutti i rumori esterni e, essendo estremamente regolari, dopo poco tempo quasi vengono dimenticati dal cervello. E' come se passassero in secondo piano, quasi come se fossero ignorati, permettendoci così di rilassarci o di concentrarci meglio.

I rumori bianchi per dormire

Grazie a queste proprietà rilassanti, sono spesso utilizzati i rumori bianchi per i neonati. E' un valido aiuto per farli addormentarsi se le fonti di rumore esterno sono particolarmente fastidiose. Dormire bene è importante per ogni di noi, ma è fondamentale soprattutto per i bambini piccoli. Nei primi mesi di vita si vanno a formare e a consolidare molte zone del cervello e del corpo. Ecco perché viene consigliato a molte mamme di far addormentare i neonati con una musica rilassante, meglio se di tipo naturale, così da conciliare il sonno anche del bambino.

I rumori bianchi possono essere usati per combattere i problemi di insonnia, sia per dormire meglio di notte o anche semplicemente per il riposino pomeridiano . Si tratta di un metodo naturale ancora meno invasivo della melatonina, che è pur sempre un integratore che va ad alterare i nostri equilibri chimici.

Quali sono i rumori bianchi

Questo tipo di suono bianco può essere trovato anche in natura. Si tratta di rumori costanti e non ben definiti, per cui può essere il suono dell'acqua di un torrente, quello della pioggia, delle onde del mare o semplicemente del vento tra le foglie degli alberi. In realtà possono essere considerati rumore bianco anche il suono emesso da un ventilatore, da una lavatrice, da un asciugacapelli... insomma qualsiasi cosa che sia costante e copra tutte le frequenze, così da eliminare i rumori esterni.

Dove trovare un riproduttore di rumori bianchi

A meno che non siate in campagna, al mare o in montagna, difficilmente riuscirete a trovare dei rumori bianchi in natura. Tuttavia grazie alle nuove tecnologie digitali è possibile trovare molti riproduttori di rumori bianchi online. Già su youtube esistono molte "ninna nanna" naturali formate da suoni bianchi. Ecco un video di esempio...

Oltre ai tanti rumori bianchi mp3 in download che trovi on line, esistono in commercio dei veri e propri registratori e riproduttori acquistabili su Amazon o in alcuni store specializzati di elettronica. In realtà con i nuovi smartphone non sono neanche necessari dato che esistono diverse app sui rumori bianchi, come ad esempio White Noise Baby o White Noise Free che si scaricano gratis sul Google Play Store.

Per quanto possano essere utili per dormire i rumori bianchi ovviamente non sono sufficienti a garantirci un riposo di qualità. Il primo passo è un buon materasso, certificato, ortopedico ed ergonomico che assecondi le curve della colonna vertebrale e ci garantisca il massimo sostegno e comfort ogni notte. Mentre tra i migliori materassi per bambini ti consigliamo il nostro Materasso Sofia, per gli adulti abbiamo una grande disponibilità di modelli e tipologie con caratteristiche differenti. Scopri sul nostro blog come scegliere il materasso giusto oppure fai subito il test online per capire qual è il miglior materasso adatto alle tue esigenze.

INIZIA SUBITO IL TEST ONLINE