Materassi a molle: quante molle sono "abbastanza"?

Dopo aver valutato tutte le possibili opzioni e finalmente scelto il materasso a molle come tipologia adatta a te, ecco un’altra domanda che ti può mettere in difficoltà: quante molle deve avere il materasso?

La risposta dipende dalla qualità e dalle caratteristiche del prodotto che preferisci (più o meno rigido). In generale possiamo dire che un buon materasso matrimoniale deve avere almeno 600 molle, altrimenti si rischia di avere un prodotto poco portante e che nel tempo risulterà scomodo.

I nostri materassi a molle insacchettate sono realizzati con 800 micromolle indipendenti nella versione matrimoniale, 400 nella versione singola e 600 in quella da una piazza e mezza. In questo modo assicurano il giusto grado di rigidezza e il sostegno adeguato al tuo corpo grazie alle zone a portanza differenziata, garantendoti anche tutta la comodità che desideri.

In questo articolo vediamo insieme le caratteristiche dei materassi a molle insacchettate e capiamo quali modelli scegliere in termini di comfort e rigidità.

Materassi a molle insacchettate: l’evoluzione delle tradizionali molle

I materassi a molle insacchettate, detti anche a molle indipendenti, sono l’evoluzione dei tradizionali materassi ortopedici a molle. Questo vecchio tipo di materasso è composto da molle in acciaio unite tra loro trasversalmente, che garantiscono una buona rigidità e resistenza ma una limitata indipendenza di movimento.

Infatti una pressione esercitata in un punto si riverbera sull’intero materasso, proprio perché le molle, essendo legate tra loro, sono tutte coinvolte nel movimento. Un problema fastidioso, soprattutto se condividi un materasso matrimoniale con un partner che si muove molto nel sonno!

Per garantire maggiore comfort e flessibilità, i moderni materassi a molle adottano la tecnologia delle molle insacchettate o indipendenti: le singole molle metalliche sono inserite in un piccolo sacchetto di cotone che le isola una dall’altra. Questo impedisce che la deformazione di una molla sotto un peso coinvolga tutte le altre.

A prescindere dal numero totale, questo significa che ogni molla lavora in modo indipendente dalle altre e risponde solo al peso esercitato in quel determinato punto.

Per Approfondire: Come funziona il materasso a molle insacchettate?

Vantaggi dei materassi a molle insacchettate

Grazie a questa tecnologia, si possono dotare i materassi di zone a portanza differenziata: ogni parte del corpo ha un peso diverso e necessita di un determinato supporto. Noi di InMaterassi offriamo prodotti a 7 zone, che garantiscono sempre il sostegno adeguato.

Rispetto ai prodotti tradizionali, i materassi a molle indipendenti presentano diversi vantaggi perché sono:

  • traspiranti - grazie alla particolare struttura, permettono il passaggio dell’aria e sono sempre freschi e asciutti
  • comodi - le zone a portanza differenziata assicurano un comfort elevato, perché in questo modo il materasso sostiene ogni parte del corpo e garantisce il giusto supporto alla schiena
  • anallergici - grazie all’aerazione costante, la proliferazione degli acari della polvere è ridotta, rendendo questi materassi adatti anche a chi soffre di problemi respiratori
  • convenienti: i materassi a molle insacchettate hanno prezzi davvero accessibili e durano nel tempo.

Molle insacchettate e memory: combinazione vincente

Un materasso con un numero adeguato di molle ti garantisce già il giusto livello di comfort. Tuttavia, se preferisci un prodotto ancora più accogliente, la soluzione che fa per te è il materasso a molle insacchettate con strato termosensibile in memory foam. Questo permette un elevato adattamento del materasso alle forme del tuo corpo, per una perfetta postura di collo, schiena e articolazioni.>

Un materasso di questo tipo combina la rigidità interna offerta dalle molle, il sostegno delle zone a portanza differenziata e la morbidezza del materiale termosensibile.

I modelli a molle insacchettate di InMaterassi

I nostri modelli di materasso a molle insacchettate sono prodotti di alta qualità, 100% made in Italy con materie prime certificate e controllate per garantirti la sicurezza che desideri per il tuo riposo. Vediamo i modelli di InMaterassi in base al numero di molle e ai materiali di composizione.

Modello Rita

Il materasso Rita a molle insacchettate presenta 700 molle indipendenti nel modello matrimoniali e 350 nel singolo. Ortopedico, ergonomico e antiacaro grazie al trattamento a ioni d'argento SilverCare, questo materasso ha 7 zone a portanza differenziata e garantisce il giusto supporto a tutto il corpo.

Modello Greta 2.0

Il modello di materasso a molle insacchettate e memory gel breeze Greta 2.0 è realizzato con 800 molle indipendenti nella versione matrimoniale e 400 in quella singola. Oltre alle 7 zone differenziate della struttura a molle, i 5 cm di memory gel breeze (con 11 zone a portanza differenziata) lo rendono un prodotto eccezionale: grazie alla forma ondulata della lastra, garantisce un effetto massaggiante alla schiena, alle articolazioni e mantiene la superficie sempre fresca e asciutta.

Visti tutti i modelli di materasso e le loro caratteristiche, ora puoi scegliere il prodotto migliore in base alle tue esigenze. Qual è il numero di molle che fa per te? Sullo store InMaterassi trovi materassi a molle insacchettate a prezzi scontati fino al 70%!

Questo sito usa i cookie, continuando la navigazione ne accetterai l'uso.
Termini e condizioni d'uso - Policy privacy