melatonina-per-dormire

Se ne sente tantissimo parlare come un rimedio naturale e un aiuto per dormire per chi vuole combattere l'insonnia: stiamo parlando della melatonina, una sostanza che pochi realmente sanno quando e come usare.

Che cos'è la melatonina naturale

La melatonina è una sostanza, o meglio un ormone, presente naturalmente nel nostro organismo. Viene venduta anche in commercio come un integratore o parafarmaco sotto forma di compresse o gocce e serve sostanzialmente per regolare i cicli di sonno-veglia. Scoperta alla fine degli anni '50 dello scorso secolo e viene prodotta dalla ghiandola pineale presente nel nostro cervello.

melatonina-per-dormireIl nostro organismo reagisce sostanzialmente alla luce: durante il giorno, i nostri occhi vengono continuamente stimolati dai raggi luminosi e la retina invia un segnale al cervello impedendo la secrezione dell'ormone. Di notte, invece, quando i livelli di luce sono molto più bassi, l'epifisi inizia a produrre la melatonina per dormire. Cioè il nostro corpo è naturalmente stato progettato per essere attivo di giorno e riposare di notte, quando la luce è scarsa.

E' una credenza diffusa che la melatonina sia un ottimo rimedio naturale per dormire bene la notte. Sono in tanti quindi che acquistano questo la melatonina per dormire, con la speranza di risolvere i propri problemi.

Gli effetti della melatonina

La melatonina è un ormone fondamentale per il corretto funzionamento del nostro organismo. Basti pensare che regola anche semplicemente il ritmo cardiaco. Inoltre ha un vero e proprio effetto sedativo naturale per il nostro corpo.

Sicuramente uno degli effetti della melatonina è quello di dare al nostro corpo un segnale forte: è ora di riposare!

Quando usare la melatonina per dormire

Generalmente non è necessario integrare la melatonina per dormire, dato che l'ormone viene rilasciato ogni giorno dal nostro organismo. Tuttavia nel caso di malfunzionamento dell'epifisi ma soprattutto quando i ritmi naturali notte/giorno sono alterati, può essere un utile integratore. E' necessario però capire che gli effetti della melatonina sul sonno non possono risolvere tutti i problemi. Questo significa che la melatonina per dormire è un valido alleato, ma non permette di curare l'insonnia.

Quando gli integratori di melatonina permettono di dormire bene

L'insonnia può manifestarsi in diversi modi: difficoltà ad addormentarsi, apnee notturne, risvegli continui, sveglia troppo presto,... La melatonina è utile solo nel primo caso. Ogni buon medico, infatti, consiglia l'uso degli integratori di melatonina a chi ha difficoltà ad addormentarsi.

Questo farmaco naturale è un ottimo alleato inoltre per curare il jet-lag, un disturbo del sonno di chi viaggia spesso per il mondo. Abituarsi a fare sempre tardi la sera, viaggiare spesso da un luogo all'altro del mondo in aereo, comporta un'alterazione dei nostri ritmi biologici. Il corpo cioè comincia ad abituarsi alla condizione che di notte non necessariamente si dorme. In questo caso allora la melatonina per dormire funziona in quanto aiuta a regolare i cicli giorno-notte.

Controindicazioni ed effetti collaterali della melatonina

Non esistono ancora studi che vadano a dimostrare la presenza di possibili danni, disturbi o controindicazioni dovuti all'assunzione di melatonina. Viene tuttavia sconsigliato il consumo di questo integratore ormonale per lunghi periodi, dato che potrebbe comportare sintomi depressivi, un senno di stanchezza cronica diffusa anche di giorno o addirittura ipersonnia.

Si consiglia di assumere la melanina solo occasionalmente e per periodi di breve durata: in questo caso praticamente non ci sono effetti collaterali.

Quanto è consigliato assumere la melatonina per dormire?

E' vero che non ci sono effetti collaterali, ma si tratta comunque di assumere degli ormoni che sono già presenti nel nostro corpo. Il consiglio è di non esagerare e di consultare il proprio medico di fiducia prima di provare una cura fai da te a base di melatonina per dormire.

I problemi di insonnia non si risolvono con la melatonia, ma facendo un'analisi (meglio se fatta da uno specialista) di quelli che possono essere i problemi che causano il pessimo riposo. Una di queste cause può essere l'uso di un materasso vecchio.

Su INmaterassi.it trovi tantissimi prodotti certificati e super scontati: dai materassi memory foam ai nuovi a molle insacchettate. Per ciascuno di questi riceverai 10 anni di garanzia e uno speciale sconto del 50%. Guarda subito le offerte...

materassi-per-dormire-bene