È vero che dormire fa dimagrire?

Potrebbe sembrare un sogno, ma la relazione tra un buon riposo ristoratore e il peso corporeo è dimostrata scientificamente. Gli effetti di una mente e di un corpo ben riposato sono evidenti fisicamente e mentalmente. Ecco allora perché ha ragione chi dice che bisogna dormire per dimagrire.

dormire fa dimagrire

Uno stile di vita sano è il modo migliore per tenersi in forma, vivere meglio e più a lungo. Una buona alimentazione, una sana attività fisica e degli orari regolari permettono di tenere alte le difese immunitarie e il metabolismo. All'interno del nostro blog abbiamo già parlato dell'importanza delle varie fasi del sonno

Quando ci si addormenta si innescano nel nostro meccanismo una serie di processi a livello mentale e fisico. Le fasi di sonno leggero che si alternano con quelle di sonno profondo ci aiutano a potenziare i ricordi, a rigenerare i tessuti cellulari e a ripristinare le riserve energetiche.

Perché dormire fa dimagrire?

Quando passiamo una notte in bianco, oppure quando capita di dormire male, il nostro corpo va in una condizione di stress fisico e mentale. Una delle sostanze che viene rilasciata dal nostro corpo per fronteggiare questa situazione di difficoltà, è il cortisolo. Viene anche chiamato l'ormone dello stress perché indica un chiaro segnale di allarme che è scattato all'interno del nostro organismo. Questa molecola agisce sul nostro stato psico-fisico, inducendo anche delle modifiche a livello metabolico.

Dormire fa dimagrire perché ricarica le nostre energie. Quando si dorme male invece il nostro corpo reagisce cercando le energie altrove: il cibo. Ecco la ragione per cui chi ha uno stile di vita irregolare tende a mettere su pancia e chili. E' una reazione naturale del nostro organismo che cerca di reperire altrove le fonti energetiche.

Oltre alla reazione ormonale, c'è una reazione psicologica inconscia da parte di chi non è abituato a dormire bene. Ci si sveglia al mattino confusi e con un malessere generale. Si tende quindi a pensare, in modo errato, che mangiare un po' di più possa darci la carica per affrontare meglio la giornata. In realtà è la privazione del sonno a generare questo stato e non l'alimentazione. E' sbagliata quindi l'affermazione per cui dormire poco fa dimagrire: sottopone solo il nostro organismo ad uno stato di stress che a lunga può portare anche a problemi di carattere neurologico.

Infine la normale alternanza dei cicli del sonno fa dimagrire perché anche quando si dorme il nostro metabolismo continua a bruciare calorie, anche se in maniera più lenta. Lo sapevi infatti che una persona di circa 70 chili brucia circa 60 calorie all'ora mentre dorme? Una buona ragione questa per dedicare più tempo al meritato riposo e, se possibile, anche ad un riposino pomeridiano.

è vero che dormire fa dimagrire

Dormire fa dimagrire ma...

Ovviamente tutto quello che è stato detto fino ad ora è dimostrato scientificamente, ma non vuol dire che basta dormire per dimagrire, altrimenti saremmo tutti magri. Per perdere peso è necessario concentrarsi su un'alimentazione sana e bilanciata e fare tanti esercizi per dimagrire.

Se hai delle difficoltà a prendere sonno o senti di dormire spesso male, controlla lo stato del tuo materasso. Quando si dorme su un materasso di qualità bassa anche la qualità del sonno ne risente. Meglio quindi scegliere il materasso con cura, pensando che questa scelta, in fondo, influenzerà anche la nostra linea. Trovi in basso alcune offerte speciali per iniziare a riposare meglio grazie alla qualità 100% made in Italy di INmaterasssi.