Materassi in Lattice

Ci sono 2 prodotti.

I materassi in lattice sono dei materassi realizzati con una lastra interna in lattice, naturale o artificiale. Sono consigliati a tutti coloro che preferiscono i prodotti naturali o che durante la stagione primaverile iniziano a starnutire a causa di allergie al polline o alla polvere.

E' arrivato il momento di cambiare il vecchio materasso a molle, ormai deformato o che non ti fa più dormire bene come una volta? Sei incuriosito dai materassi di lattice che hai visto in TV e vorresti avere maggiori informazioni? In questa guida trovi tutto quello che bisogna sapere, dai consigli per gli acquisti alla guida alla scelta migliore per le tue esigenze.

Come nasce un materasso in lattice

materassi-in-lattice-naturaleQuesto tipo di prodotto venne inventato per la prima volta agli inizi del 1900 dagli stessi produttori dei pneumatici. In circa 100 anni di storia la tecnologia si è molto evoluta e oggi i materassi in lattice vengono considerati tra i modelli più ergonomici che aiutano a dormire meglio. Ciò nonostante rappresentano un prodotto non molto diffuso perché hanno generalmente prezzi più alti di quelli a molle o in schiuma di poliuretano.

La materia prima è il lattice, una sostanza che si ricava dalla resina dell'albero della gomma. Questo liquido viene lavorato con addensanti e con getti di aria ad alta pressione, così che si formi una schiuma. Una volta che questa si è solidificata viene ritagliata così da formare una lastra con caratteristiche davvero interessanti.

A questo link in inglese trovi tutti i vari passaggi che portano alla produzione di una lastra in lattice.

I vantaggi dei materassi in lattice

Essendo le lastre interne "piene", non c'è la possibilità di accumulo di polvere e umidità. Per questa ragione un buon materasso in lattice impedisce la proliferazione degli acari della polvere. 

Ciò rappresenta un vantaggio unico per chi soffre di allergie al polline o alla polvere. Inoltre, essendo in genere composto da una prevalenza di materiali naturali, ha una buona conduzione termica, per cui non si accumula il calore. Viene infatti consigliato il suo uso anche nei mesi più caldi, visto che riesce a trasferire all'esterno il calore in maniera molto più rapida rispetto ad altri tipi di materassi.

La superficie di un letto con un materasso di lattice si presenta resistente, semi-rigida ed elastica. Uno dei benefici è l'elevata ergonomia della struttura interna, che fa in modo che il materasso si adatti alle forme della colonna vertebrale qualsiasi sia la posizione notturna.

Confronto con gli altri modelli

Materassi in lattice o a molle?

I materassi di una volta erano formati da centinaia di molle che spingevano, esercitando una forza sui punti di contatto con il nostro corpo. Quindi spingevano contro ginocchia, cassa toracica e spalle, causando spesso cattive posture notturne.

I materassi in lattice, invece, annullano l'effetto di questa spinta rendendola più omogenea e meno fastidiosa. L'effetto è che il corpo può rilassarsi in una posizione più naturale, migliorando così la qualità del sonno che sarà più riposante e meno disturbato.

Materassi lattice o memory foam

E' una domanda che ci pongono spesso i nostri clienti. Sono meglio i materassi in lattice o i materassi memory? La risposta è: dipende! Dipende dalla qualità dei materiali che vengono utilizzati. Con il memory foam viene conservata la deformazione impressa dal corpo per qualche secondo anche dopo che ha cambiato posizione. In questa nuova posizione ti ritroverai ancora con una parte della deformazione precedente che può risultare fastidiosa.

Con i materassi in lattice invece questo svantaggio viene annullato dall'elasticità del materiale. La schiena resta in una posizione diritta e naturale anche dopo aver cambiato posizione, perché non ci saranno deformazioni residue precedenti a condizionare la postura.

Materassi lattice e allergie

Questi stupendi letti hanno il vantaggio di prevenire la formazione e la proliferazione degli acari della polvere, per cui sono ottimi alleati contro rinite, asma e allergie alla polvere. Se durante la primavera hai sempre gli occhi arrossati, soffri di pruriti diffusi, ti ricopri di macchie o ti capita spesso di starnutire, un buon materasso in lattice può darti sollievo durante le ore notturne.

Tuttavia il prodotto non è consigliato a chi è allergico a lattice, un materiale presente in tantissimi usi nella società moderna.

Materassi in lattice prezzi

Un'altra domanda che ci pongono i nostri clienti è: quanto costano i materassi in lattice? E' vero che il prezzo è più alto, ma si tratta di un prodotto di origine naturale. La materia prima quindi costa di più e il prodotto finito offre delle prestazioni migliori.

Come scegliere il materasso in lattice

Il nostro consiglio è di evitare i modelli sottocosto, soprattutto se hanno un alta percentuale di materiale sintetico o se hanno un basso spessore. Se infatti l'altezza del materasso non è almeno di 16 cm, i benefici della lastra interna si annullano e viene meno la capacità portante.

Poiché si tratta di un prodotto ad alta traspirabilità e con buone proprietà termiche, consigliamo di non trascurare la qualità del rivestimento. Tanti marchi famosi propongono materassi in lattice a prezzi bassi, ma leggendo le caratteristiche tecniche si vede che il rivestimento è in misto cotone, cioè polietilene e cotone. Ciò ne compromette la traspirabilità, creando un prodotto che d'estate può dare problemi di calore.

Conclusioni

I benefici dei materassi in lattice naturale sono numerosi: traspiranti, ergonomici e anatomici, permettono alla schiena di rilassarsi in una posizione più naturale e quindi di dormire meglio. Hanno prezzi mediamente più alti ed è proprio per questa ragione che i nostri materassi in lattice rappresentano un'alternativa intelligente e conveniente ai grandi marchi.

Perché spendere migliaia di euro, quando puoi avere per meno della metà un prodotto 100% made in Italy, garantito 10 anni e che puoi addirittura provare a casa tua fino a 100 giorni?

Hai bisogno di aiuto?

Informazioni

    Materassi su misura

    Le ultime dal blog

    Visita il nostro blog

    Accetta

    Questo sito usa i cookie, continuando la navigazione ne accetterai l'uso - Termini e condizioni d'usoPolicy privacy