scegliere-il-materasso

Hai già spulciato diversi siti internet ma ogni prodotto visto ti viene presentato come superlativo… sei molto indeciso e non sai quale materasso scegliere? Non spaventarti, è normale essere indeciso. Molti nostri clienti, ad esempio, ci chiamano per consigli (puoi farlo anche tu all'all’800-149668 o su Whatsup al 3389877199).

In questa piccola guida ti proporremo le domande e le risposte più frequenti dei nostri clienti, come ad esempio “Meglio il materasso in lattice o memory?” oppure Quanto dura un materasso?”. Insomma vedremo quale materasso comprare in base alle proprie necessità e alle posizioni per dormire. Molti preoccupati dal mal di schiena o da dolori cervicali ci chiedono come scegliere il materasso giusto tra quelli ortopedici in catalogo. Vediamo di fare un po’ di chiarezza…

Scegliere il materasso tra...

Innanzitutto vediamo in commercio quali sono i tipi di materasso che puoi acquistare. Tra i principali materiali troviamo lattice o molle insacchettate, il Water Foam ed il Memory. Tre diversi materiali con caratteristiche e peculiarità differenti tra loro. Guardiamoli nel dettaglio:


Scelta-Materasso-LatticeMaterassi in Lattice

Il lattice è una materiale completamente naturale che viene trattato e lavorato senza la minima produzione di residui tossici. Si parte da un semplice albero della gomma, la cui resina viene estratta, lavorata attraverso dei getti di aria in pressione, così da formare una schiuma.

Questa, una volta solidificata, diventa elastica e resistente. Scegliere un materasso in lattice significa avere la garanzia di un riposo più sano e confortevole. Essendo il lattice naturale al 100%, il prodotto è anallergico, igienico, traspirante ed antibatterico.Al contrario dei vecchi materassi a molle che col tempo si deformano, cigolano o fanno rumori strani, scegliere il materasso in lattice significa avere un supporto che mi resterà come nuovo per anni, a patto ovviamente di dargli una giusta manutenzione.


scelta-materasso-memoryMaterassi Memory Foam

Questo materiale rappresenta l’ultima grande innovazione nel campo dei materassi. I materassi Memory Foam sono straordinariamente ergonomici ed offrono un grandissimo comfort, sostegno e stabilità. 

Scegliere i materassi in Memory, significa che state acquistando un prodotto innovativo che riesce a modellarsi  perfettamente alle forme del corpo, garantendo in questo modo una sensazione di accoglienza e comodità davvero uniche.

I materassi in Memory sono ipoallergenici e sensibili al calore corporeo che viene trasmesso al materasso in modo progressivo durante le ore di sonno. Il Memory è consigliato soprattutto in caso di disturbi alla cervicale, alla schiena oppure nei casi in cui si soffre di disturbi circolatori. Cerchi opinioni su materassi memory? Leggi il nostro articolo su che cos'è il memory foam.

scegliere-materasso-molleMaterassi a Molle Insacchettate

Non stiamo parlando del vecchio materasso della nonna che cigola e che ormai ha il nostro calco sulla sua superficie. Questo è un prodotto ultra-moderno e che garantisce una tenuta perfetta alla colonna vertebrale. 

Scegliere un materasso a molle insacchettate significa scegliere un supporto che reagisce in maniera diversa, nelle sue varie zone, a seconda del peso con cui viene sollecitato. La zona torace e la zona gambe, ad esempio, saranno tra loro indipendenti e si deformeranno in maniera diversa. 

Grazie a questa nuova e moderna caratteristica i materassi a molle insacchettate permetteranno alla tua schiena di restare sempre in posizione naturale durante la notte. Niente più dolori articolari, mal di collo o fastidiosi formicolii notturni.

Come scegliere il materasso giusto per riposare bene?

Hai capito quindi quali materassi scegliere tra i vari modelli disponibili e quali sono i prezzi. Ma la vera domanda è: come scegliere un materasso adatto alle tue esigenze? Se stai cercando un materasso completamente naturale, ovviamente ti consigliamo i materassi in lattice, meglio ancora con rivestimento in aloe vera – come il Materasso Marilyn – o in bamboo – come il Materasso Zoe.

Se soffri di mal di schiena, dolori cervicali o altri problemi articolari, i materassi memory sono certamente i migliori. In caso di dolori al collo o alle spalle, ti consigliamo di abbinare il nuovo materasso ad un cuscino memory. Se tuttavia durante la notte ti muovi spesso e hai bisogno di “libertà” e spazio, ti consigliamo di scegliere il materasso in lattice. Il Memory foam infatti conserva la forma della colonna vertebrale per qualche secondo dando una sensazione maggiore di comfort, mentre invece il materasso in lattice recupera molto rapidamente la deformazione dando più libertà di movimento.

Come scegliere il materasso in base al prezzo

La seconda domanda che il cliente ci pone è: quanto costa? I prezzi dei materassi sono molto variabili in base alla tecnologia e al tipo di materiale scelto. E' nostra opinione che conviene sempre e comunque rivolgersi ad un materassificio italiano: il made in Italy è simbolo di qualità e convenienza. I nostri prodotti ad esempio sono tutti 100% realizzati in Italia. Ti mostriamo qui alcuni dei nostri materassi in offerta, così da poter capire l’ordine dei prezzi.